Salta al contenuto principale
x

Ogni agricoltore sa che la coltivazione di un orto richiede un lavoro minuzioso per la preservazione dell’equilibrio tra le piante coltivate e il suolo che le ospita. Questa attività può essere però  messa a dura prova dall’attacco improvviso da insetti e parassiti. Per questo motivo è opportuno conoscere perfettamente gli antagonisti dell’orto e agire tempestivamente, scegliendo trappole per insetti ecologiche che siano adeguate alla protezione dei propri spazi.

 

Tra i nemici delle coltivazioni ci sono le mosche. Oltre a essere molto voraci, le mosche arrivano a depositare fino a 200 uova e riprodursi per 5 generazioni all’anno. Per questa ragione, i metodi per tenerle lontane sono inutile: l’unica vera soluzione per contrastare le mosche è eliminarle.

 

Le lumache sono famigerati predatori degli orti, e causano gravi danni mangiando la verdura e cibandosi dei fiori. Le lumache possono essere contrastate tramite l’uso dei lumachicida granulari. Il problema insito in questa soluzione è la potenziale contaminazione dei terreni da parte dell’agrofarmaco. In questo caso, è importante saper utilizzare il composto granulare con attenzione e oculatezza.

 

La prevenzione fatta con rimedi naturali è il modo migliore per proteggere le coltivazioni:  esistono diversi tipi di trappole per insetti in grado di contrastare efficacemente insetti e parassiti:

 

🔅 Lima Trap è dotata di un dispenser per la distribuzione in sicurezza di esche lumachicida, può essere posizionata nelle zone dell’orto che attirano maggiormente le lumache ed essere spostata periodicamente, in modo da difendere tutta l’area di interesse.

 

🔅 Vaso Trap è una trappola a esca alimentare per mosche che può essere appesa a un supporto aereo o posata per terra senza rischio di ribaltamento. Rappresenta una soluzione ecologica, rispettosa dell’ambiente e della salute.


🔅 Sfera Trap è una delle nostre trappole per insetti ecologiche di più recente invenzione. La sua attrattiva cromotropica e la sua luce al led interna rendono efficace la cattura di mosche, sia di giorno che di notte.

Qual’è il tuo problema?

Clicca sulla causa del danno per trovarne la cura

Le trappole che possono aiutarti sono

Utilizza le seguenti ricette

TRAPPOLA PER LUMACHE E LIMACCE con Vaso Trap senza imbuto

Riempire parzialmente il vaso con la birra, oppure uno o due cucchiai di lumachicida granulare (asciutto).

Chiudere il vaso con la parte superiore di Vaso Trap - la parte inferiore ad imbuto non serve - ed interrare la trappola lasciando l’imboccatura 2-3 cm fuori dalla terra.

 
TRAPPOLA PER LUMACHE E LIMACCE - LIMA TRAP

Riempite lo scodellino di Lima Trap con una quantità adeguata di lumachicida granulare (circa 8 gr. = 2 cucchiaini).

Inserita la copertura di protezione: il dispenser è pronto all’uso. Le trappole si posizionano nelle aree da difendere (orti, giardini, vivai, serre, vasi di fiori, ecc.).

❖ Avvertenzasi consiglia di rimuovere spesso le lumache morte in prossimità della trappola per evitare avvelenamenti secondari di animali non bersaglio

Guarda i video consigli

 
SFERA TRAP

Dopo aver  posizionato le due Pile stilo da 1,5 V, inserire il porta batterie LED in uno dei due supporti (inferiore o superiore).
Sfera Trap è così pronta per essere assemblata - Guarda come fare

 

Prima di applicare la colla, rivestire la sfera con della pellicola trasparente del tipo Domopak, o film plastico per imballaggi, o cuffiette monouso per doccia. Dopodiché applicare la colla.

In caso di perdita di adesività, la colla si potrà applicare più volte, anche in presenza di catture già avvenute.

 

NB. Oltre all’utilizzo con la sola colla, più eventuali attrattivi, Sfera Trap può essere da supporto anche a soli insetticidi e feromoni.

 

Consigli pratici:  Usare guanti monouso nella preparazione di Sfera Trap e dei vari prodotti utilizzati. Date le possibili colature di colla, si consiglia di posizionare al di sotto della sfera dei ripari, come cartoni o fogli di carta. Eventuali residui di colla sono facilmente asportabili con la benzina o la trielina - video istruzioni

 
POPILLIA JAPONICA (coleottero giapponese) - Vaso Trap

200 ml di acqua + 2 cucchiai di zucchero + 2 cucchiai di aceto di vino rosso

❖ Per questa ricetta Vaso Trap va utilizzato senza il suo imbuto interno

🔅 I nostri consigli sulla cattura della popillia japonica

 

Altre piante della stessa categoria