VESPE E CALABRONI

Conoscere le Vespe per Eliminarle in Maniera Efficace

(clicca sulla scheda della vespa infestante che ti interessa per approfondire come riconoscerne il danno, il comportamento e la stagionalità. Oppure vai alle trappole consigliate)

CALABRONE ASIATICO
Vespa velutina

CALABRONE EUROPEO
Vespa crabro

VESPA COMUNE

Vespula vulgaris

vespa-comune-vespa-vlgari

VESPA DI TERRA

Vespula germanica

vespula-germanica-vespa-di-terra

calabroni-e-vespeCOME DIFENDERSI DALLE VESPE

Per eliminare vespe e calabroni senza usare insetticidi è necessario conoscerne le abitudini e il comportamento: attirare questo predatore in trappola, infatti, non è difficile se si conosce, ad esempio, il periodo dell’anno in cui le regine fondatrici delle colonie vanno alla ricerca di cibo, o quale tipo di sostanza le attrae maggiormente. Tutti i tipi di vespidi hanno comportamenti simili e conoscerli ci permette di porre in campo il mezzo di difesa più efficace. 

Conoscere le vespe per prevenire le infestazioni

Il comportamento delle regine è la prima cosa da osservare: esse sono fondatrici di nuove colonie e sono in circolazione sin dai primi giorni meno freddi di fine inverno. Quelle che sopravvivono alla stagione fredda e che sono già fecondate, vanno alla ricerca di luoghi adatti a costruire il nuovo nido. Va da se che in un’ottica di difesa, meno nidi avremo e meno vespe ci saranno in circolazione quando avremo la frutta matura sugli alberi.  Un altro aspetto da considerare è il comportamento dei vespidi nelle varie stagioni dell’anno: questa specie tende a prediligere il cibo proteico durante i mesi più caldi dell’anno, come luglio e agosto, motivo per cui va caccia di api con gravi conseguenze per l’apicoltura e l’equilibrio della biodiversità. Un altro fattore importante da considerare è il luogo dove hanno fatto il nido: se ne troviamo uno nell’avvolgibile della finestra di casa, il trappolaggio non servirà a molto, nemmeno in aree ricche di verde come le case con giardino. In questi casi, infatti, è bene rivolgersi ad un servizio di disinfestazione.

Qui di seguito trovi alcuni articoli per approfondire le tecniche di difesa in base al comportamento dell’insetto. Nelle schede insetto, invece, puoi approfondire tutti i dettagli su stagionalità, comportamento e ciclo vitale.

LE TRAPPOLE PER VESPE CONSIGLIATE

Le trappole per vespe e calabroni che ti consigliamo sono di tre tipi: Tap Trap e Vaso Trap riciclano contenitori di uso quotidiano come le bottiglie di plastica dell’acqua e i vasetti del miele, come contenitori di un’esca alimentare fai-da-te molto attrattiva per calabroni e vespe. Sfera Trap, invece, è una trappola a colla molto versatile nel suo utilizzo: infatti può essere usata come trappola proteica per calabroni e vespe velutina direttamente in apiario, oppure può catturare zanzare, mosche e tafani se appesa in orti, giardini, portici o frutteti.

 Cliccando su ogni trappola troverai le ricette per preparare le esche e la modalità di utilizzo.