Salta al contenuto principale
x
Trappola a colla per insetti nelle serre

TRAPPOLA A COLLA PER INSETTI: COME USARLA NELLA SERRA

La trappola per insetti Sfera Trap è una trappola a colla molto efficace: grazie al suo Led a batteria può illuminarsi al buio, assicurando una cattura costante giorno e notte anche in luoghi chiusi o poco illuminati come serre, stalle e magazzini alimentari.

L’utilizzo di una trappola a colla come Sfera Trap nelle serre è semplice e molto efficace: durante il giorno è il suo colore giallo intenso a creare la principale attrattiva per l’insetto, mentre nelle ore notturne è la luce Led all'interno della trappola a creare una forte attrattiva. 

 

COME FUNZIONA

L’insetto si avvicina alla trappola attirato dalla luminosità e ne resta attaccato poiché il dispositivo è avvolto da un nylon coperto di colla.

Questa trappola per insetti può essere appesa nelle serre, così come nei frutteti e negli orti: ha un comodo anello esterno attraverso il quale far passare uno spago o del fil di ferro. È molto utile come trappola per mosche per prevenire le infestazioni, oltre che contrastarle quando sono già in atto.

Il trappolaggio degli esemplari adulti, infatti, evita un’eccessiva proliferazione della specie, così da avere meno esemplari durante la stagione successiva. Questo è molto importante, soprattutto se si pensa che le mosche della frutta compiono anche 5-6 cicli riproduttivi all’anno. Per approfondire questo argomento ti consiglio la lettura di questo articolo.

Sfera Trap viene usata con successo anche come trappola per le mosche da stalla tutto l'anno. È molto sfruttata anche per l’apiario in estate, per difendere le api da vespe e calabroni.

 

trappola-per-mosche-stalla

 

COME SI USA

 

Sfera Trap è una trappola versatile e puoi prepararla in modi diversi, trovando quello che ti è più comodo.

In questo articolo voglio suggerirti uno dei metodi più utilizzati per preparare la trappola usando una tecnica che aumenta la superficie di cattura grazie all’ausilio di una gruccia appendiabiti.

 

Cosa serve:

  • 1 Sacchetto di nylon 40x60
     
  • 1 Gruccia appendiabiti in ferro (uso lavanderia)
     
  • 1 Pinzatrice metallica
     
  • 1 Sfera Trap
     
  • 1 Flacone di colla spray per insetti

 

trappola-per-insetti-sfera-trap-serra

 

 

  • Inserisci la trappola già montata e comprensiva di luce Led accesa all’interno del sacchetto di nylon.
     
  • Ripiega il sacchetto piegando il lato superiore fino a che non comincia a gonfiarsi.
     
  • Tieni la parte ripiegata ben tesa e chiudila con 4-5 punti della pinzatrice metallica.
     
  • Avvolgi il lato ripiegato del sacchetto sulla base della gruccia.
     
  • Chiudi nuovamente il sacchetto con la pinzatrice metallica con qualche punto.
     
  • Appendi la trappola dove occorre e spruzza la colla spray per insetti da ambo i lati del sacchetto.

 

 

Nel video qui sotto puoi guardare i passaggi nel dettaglio.

 

 

 

PERCHÉ È UTILE USARE SFERA TRAP

 

  • La superficie di cattura della trappola per insetti aumenta notevolmente, dal momento che il sacchetto crea uno spazio più grande della superficie della trappola.
     
  • La luce interna di Sfera Trap la illumina costantemente: questo è un attrattivo molto efficace durante le ore notturne o nei giorni in cui il tempo non è bello e nella serra c’è meno luminosità.
     
  • Sulla superficie del sacchetto, non è da escludere la possibilità di applicare un’esca attrattiva, adatta al tipo di insetto target, per rendere la trappola più efficace.
     
  • Il sacchetto è molto pratico da togliere (è sufficiente usare un paio di forbici), gettare via e rifare: con questa tecnica Sfera Trap resterà sempre pulita e subito riutilizzabile. 

 

 

Puoi trovare altri esempi di come preparare Sfera Trap.

 


Leggi anche:

🔆 Sfera Trap per difendere le api

🔆 Come combattere le infestazioni di mosche

 

Ti potrebbe interessare:

🔆 Trappole per vespe e calabroni

🔆Come eliminare le lumache da orto e giardino


✅ Consigli e tecniche per usare le trappole ecologiche tutto l'anno:
iscriviti alla nostra newsletter 

 

Categoria Articolo