TRAPPOLE PER MOSCHE DOMESTICHE

Trappola per mosche domestiche

Le mosche sono fastidiose, soprattutto in casa, in cucina o quando pranziamo in giardino, e la cosa diventa assai più irritante se abiti in campagna o vicino a un cascinale dove vengono allevati animali: non solo sono molte di più, ma sappiamo tutti dove si posano, prima ancora che in casa nostra.

Solitamente si ricorre alla carta moschicida che sono quei fogli adesivi gialli che si appendono: una soluzione adatta forse nello scantinato o in garage, ma decisamente poco igienica in cucina.

C’è però un trappolaggio più intelligente che tiene conto del fatto che più togliamo mosche dall’esterno, meno ne avremo all’interno di casa, e che puoi fare con due tipi di trappole diverse, entrambe efficaci giorno e notte.

TRAPPOLE PER MOSCHE CON ESCA ALIMENTARE

Mosche e mosconi sono attratti dal cibo, ma non arrivano da sotto il tavolo, bensì entrano in casa dall’esterno: per questo una trappola ad esca alimentare per esterni è l’ideale per una cattura di massa totalmente ecologica.

TAP TRAP E VASO TRAP

Tap Trap e Vaso Trap in questo caso hanno un’azione costante perchè la loro attrattiva è talmente intensa e interessante per le mosche che ci entrano anche di notte. Le mosche sono attratte dal colore giallo della trappola (notoriamente interessante per gli insetti) e dal forte richiamo dell’esca.

RICETTA PER L’ESCA TAP TRAP

Per usare Tap Trap serve una bottiglia di plastica dell’acqua da 1,5 litri oppure più piccola (come quelle della Coca Cola)

  • Inserisci nella bottiglia di plastica mezzo litro di acqua e un paio di sarde (o degli scarti di pesce crudo)
  • Aggancia Tap Trap al collo della bottiglia
  • Posiziona la trappola appesa a una pianta a circa 10 metri da casa, ad altezza uomo, ben esposta al sole.

 

DOVE ACQUISTARE LE TRAPPOLE

 

RICETTA PER L’ESCA VASO TRAP

Se hai in casa dei vasetti di vetro vuoti puoi riciclarli per fare una trappola per mosche con Vaso Trap:

  • Inserisci in un vasetto del miele da 1 kg 350 ml di acqua e un paio di sarde (o degli scarti di pesce crudo)
  • Avvita di mezzo giro Vaso Trap alla bocca del vasetto come se fosse il suo coperchio
  • Posiziona la trappola appesa a una pianta, ad altezza uomo, oppure appoggiata ad un supporto, a circa 10 metri da casa e  ben esposta al sole

Tap Trap e Vaso Trap per mosche sono studiati apposta per far sì che una volta entrato l’insetto non riesca più ad uscire dalla trappola. Inoltre la loro forma a cupola, non solo protegge l’esca dalla diluizione causata dalla pioggia (un’esca annacquata perde ogni attrattiva), ma contribuisce a diffondere in maniera efficace l’odore dell’esca, senza dispersioni eccessive. Questo rende le trappole ancora più selettive.

QUANDO SOSTITUIRE L’ESCA PER MOSCHE

Le sostanze prodotte dalla macerazione delle mosche catturate sono altamente attrattive per le mosche stesse: ecco perché, a differenza delle esche per altri tipi di insetti, questa non va sostituita spesso ma solo quando non si notano più mosche interessate attorno al contenitore. Ecco un esempio in questo video

TRAPPOLA A COLLA PER MOSCHE SFERA TRAP

Trappola per mosche sfera trap

Quando si tratta di vere e proprie infestazioni di insetti, Sfera Trap la trappola luminosa a colla, è davvero un valido aiuto.

Come Tap Trap e Vaso Trap ha un colore giallo molto attrattivo di giorno, ma la sua caratteristica principale è la sua luminosità notturna data dal suo LED interno, che la rende capace di una cattura costante H24.

COME SI USA SFERA TRAP

  • Si riveste la trappola con del nylon (un sacchetto in dotazione oppure della pellicola per alimenti)⁣⁣
  • ⁣⁣Si spruzza la trappola con della colla per insetti⁣⁣
  • ⁣⁣Si appende la trappola dove occorre grazie al suo pratico foro
  • ⁣⁣Si sostituisce il nylon quando è pieno di insetti⁣⁣

Sfera Trap può essere usata anche negli interni (non casalinghi): se sei un allevatore o hai una piccola stalla o un pollaio, Sfera Trap è davvero eccezionale, leggi come si usa per le mosche del bestiame.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi direttamente i nostri consigli sull’uso delle trappole
(no spam o pubblicità)

 

INDICAZIONI UTILI

Dove trovare Tap Trap, Vaso Trap e Sfera Trap

  • Le trappole si trovano nelle rivendite agrarie, nei garden center e nelle ferramenta.
    Per conoscere il rivenditore più vicino a casa tua invia una email a info@taptrap.com, oppure compila questo form

Come ricevere consigli e assistenza

UNISCITI AL NUOVO CANALE TELEGRAM DI TAP TRAP

Articoli utili

Questo articolo è stato scritto e redatto da
Roberto Carello e Maura Rizzo


Tutte le foto, ove non diversamente indicato, sono Copyright Roberto Carello e Vanda Bellini

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo!

LE NEWS DELLA STAGIONE

vespa crabro predatori delle api

SALVARE LE API DA INSETTI PREDATORI

Tra le buone pratiche per allevare api è fondamentale assicurare all’apiario la protezione da vespe e calabroni che oltre a cacciare le nostre piccole amiche, possono causare un forte stress alle famiglie mettendole seriamente a rischio.

Leggi di più »

La Newsletter di Tap Trap

Ricevi direttamente nella tua mail tutte le news di Tap Trap, le nuove ricette e i nostri consigli per l’utilizzo delle nostre trappole.

Hai bisogno di aiuto?